autobus Archivi - Spiragli di Luce

 Iscriviti ai nostri Feeds

Una mattina un giovane artista è salito sull’autobus

Questa mattina, qui a Bogotà, ho preso l’autobus. Non appena seduto, sento dire: Buenos días, cómo están? Niente di nuovo, negli autobus colombiani c’è sempre qualcuno che si alza e prende la parola: per perorare qualche causa, chiedere soldi, suonare una canzone, vendere…ma sento che stavolta c’è qualcosa di diverso. Lo guardo. È un ragazzino. Avrà si e no diciassette anni. E inizia a parlare d’arte. Mentre parla regge nella mano una lavagna, accompagna le parole con dei disegni. Immediatamente polarizza l’attenzione di tutti i passeggeri….
(CONTINUA)

Leggi ora »