No Comments

  • chiediloamanu

    Grande grande. Leggerti e entusiasmante. Sono con te. A prestissimo 🙂

  • phlomis68

    Che belle cose stai facendo e incontrando! a parte il progetto che è molto interessante, mi è piaciuto specialmente quel “fai come ti senti”, hai ragione tutto parte da qui un diverso modo di vedere la comunicazione e i rapporti tra le persone e aggiungo cosa fare della propria libertà. Allora io aspetto il prossimo spiraglio, un forte abbraccio!
    Forse mio nipote a fine giugno viene in Colombia in viaggio di nozze, potrebbe essere interessato a queste cose, chissà,
    Che il tuo cammino sia pieno di spiragli di LUCE vera!

    • SpiragliDiLuce

      Ciao Phlomis, ho riletto solo oggi questo tuo commento, concordo con quello che dici, il “fai come ti senti” RESPONSABILIZZA…per quanto possa sembrare paradossale, avere qualcuno che ti comanda, da ordini o semplicemente essere inquadrato in un ruolo e in una serie di compiti ti toglie responsabilità e quindi può essere addirittura più comodo. “Fai come ti senti” non significa “fai un po’ come ti pare”, bensì: “fai la cosa nel modo migliore in cui la sai fare usando la tua testa, ed osserva e condividi per imparare a farla meglio”. Se tuo nipote è interessato posso passargli contatti di persone che lavorano in questi campi, con molto piacere, un abbraccio!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.